Spiritualità di San Pio da Pietrelcina (ECTS 3)

(Prof. L. LOTTI)

Obiettivi

Il corso si propone di offrire un approccio alla spiritualità di Padre Pio attraverso la conoscenza della sua vita, dei suoi scritti e della bibliografia essenziale sulla sua persona. Trattandosi di un corso accademico, esso ha come obbiettivo la formazione alla ricerca e l’individuazione di alcune metodiche pastorali per guidare la devozione pastorale nella giusta direzione. Questi gli argomenti principali che verranno trattati: Conoscenza biografica – Analisi ragionata delle fonti e delle biografie – Presentazione degli scritti – Criteri di lettura degli Epistolari – Elementi di spiritualità – Applicazioni pastorali.

 

 Bibliografia

 

Dispensa del professore. Data la vastità dei testi in circolazione, una bibliografia ragionata completa sarà data durante il corso. Ricordiamo qui solo le due bibliografie essenziali, i volumi dell’Epistolario e alcuni testi di riferimento. Padre Pio da Pietrelcina, Epistolario (Vol I-IV), Ed. Padre Pio da Pietrelcina, San Giovanni Rotondo 2002. Agostino da San Marco in Lamis, Diario,  Ed. Padre Pio da Pietrelcina4, a cura di Francesco Colacelli, San Giovanni Rotondo 2004. Alessandro da Ripabottoni, Padre Pio da Pietrelcina, «Il Cireneo di tutti», Ed. Padre Pio da Pietrelcina, San Giovanni Rotondo, 19912. Ferdinando Da Riese Pio X, Padre Pio da Pietrelcina, crocifisso senza croce, Ed. Padre Pio da Pietrelcina, San Giovanni Rotondo, 19873. Lavecchia L., L’itinerario di fede di Padre Pio da Pietrelcina nell’Epistolario, Ed. P.Pio da Pietrelcina, San Giovanni Rotondo 2003. L. Lotti, L’Epistolario di Padre Pio una lettura mistagogica, San Giovanni Rotondo 2006. M. Iafelice, Padre Pio da Pietrelcina, bibliografia generale, San Giovanni Rotondo, Ed. Padre Pio, 2009.