Introduzione alla Sacra Scrittura (ECTS 6)


(Proff. M. DI VITO - M. PLACENTINO)

 

Obiettivi

Il corso ha il fine di iniziare gli studenti alla conoscenza della Sacra Scrittura nella linea del Vaticano II. In particolare saranno messe in evidenza le tematiche ermeneutiche legate all’ispirazione e alla storia dell’antico popolo d’Israele.

Metodo

Lezioni frontali con materiale didattico offerto dal docente. Alla fine del corso è previsto un esame orale.

Contenuti

Introduzione generale. La Chiesa e la Bibbia. La Costituzione dogmatica Dei Verbum del Vaticano II e il Documento L’interpretazione della Bibbia nella Chiesa della Pontificia Commissione Biblica. La Rivelazione storica e la trasmissione della Parola di Dio: critica testuale e storia del testo ebraico. Il mistero dell’ispirazione: il Canone delle Scritture; la verità della Bibbia; l’interpretazione della Sacra Scrittura. Introduzione generale all’Antico e al Nuovo Testamento. Bibbia e storia: il popolo ebraico e le origini cristiane nel quadro storico del Vicino Oriente antico. Le istituzioni del popolo ebraico. Bibbia e letteratura: disegno storico della letteratura ebraica. Caratteristiche generali del linguaggio biblico.

 

Bibliografia

FABRIS R., Introduzione generale alla Bibbia, LDC, Leumann, Torino, 1999.

BOSCOLO G., La Bibbia nella storia. Introduzione generale alla Sacra Scrittura, Edizioni Messaggero Padova, 20112

GOWER R., Usi e costumi dei tempi della Bibbia, LDC, Leumann, Torino, 2000.

PEREGO G., Atlante biblico interdisciplinare, San Paolo, Cinisello Balsamo (MI), 1998.

SABBAH M., Leggere o vivere la Bibbia oggi nel paese della Bibbia, Ed. Paoline, Milano, 1994.

PONTIFICIA COMMISSIONE BIBLICA, L’interpretazione della Bibbia nella Chiesa, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano, 1993.